Home / Tasse e tributi / Codice Tributo 3850: impariamo a conoscerlo

Codice Tributo 3850: impariamo a conoscerlo

Codice tributo 3850

 

Tra i tanti codici tributo che si devono utilizzare per la corretta compilazione del modello F24 c’è anche il codice tributo 3850. A cosa fa riferimento suddetto codice, come e quando si usa? Andiamo a vedere insieme tutto quello che c’è da sapere, per utilizzare al meglio il codice in questione e, soprattutto, per riuscire a compilare senza errori il proprio F24, in modo tale da non fare errori che potrebbero comportare delle sanzioni pecuniarie.

Capita molto spesso di non sapere come utilizzare un codice tributo e capita molto spesso di essere indecisi sul da farsi. Ecco perché una piccola guida non può che fare bene.

Iniziamo, quindi, con il dire che il codice tributo 3850 viene utilizzato per disporre il pagamento di quello che è il diritto camerale che ogni impresa è obbligata a pagare alla Camera di Commercio di competenza. A tal proposito risulta utile ricordare che la suddivisione delle Camere di Commercio è fatta su base provinciale.

Ricordiamo altresì che l’obbligo è di tutte quelle aziende che sono iscritte o annotate presso il Registro delle Imprese della Camera di Commercio competente territorialmente.

 

 

Come usare il codice tributo 3850

 Dopo aver chiarito a cosa serve il suddetto codice tributo, si deve anche ricordare che si può effettuare il versamento di questa imposta unicamente in una sola soluzione e, come sempre, lo si deve fare attraverso il modello F24.

 

 

Si deve sottolineare che è possibile andare a compensare quanto dovuto per il diritto annuale con tutti quelli che sono i relativi crediti che riguardano i vari tributi: nel caso in cui ci sia un versamento in compensazione a saldo zero, gli importi da pagare si devono comunque maggiorare dello 0,40% e il versamento deve essere eseguito entro le scadenze previste per il pagamento con questo regime di maggiorazione.

Arrivati a questo punto, si deve altresì sottolineare che, al fine di completare in maniera corretta tutte quelle che sono le varie colonne del Modello F24, si deve tenere in conto che servono alcuni dati identificativi, dai quali non si può prescindere. Quali sono? Lo vediamo immediatamente!

La prima cosa da fare è quella di andare a indicare nella specifica sezione il codice tributo 3850, che, come abbiamo detto, serve per assolvere al pagamento di quello che è l’obbligatorio diritto camerale che ciascuna azienda deve pagare alla propria Camera di Commercio di riferimento.

Ma nella compilazione del Modello F24 si deve fare attenzione a molto altro. Ad esempio, si deve compilare correttamente il riquadro che concerne il codice ente locale che, in questo caso è la provincia della Camera di Commercio a cui si fa riferimento, che deve essere riportato come appare sulla targa automobilistica.

Solo in questo modo si andrà a identificare la Camera di Commercio che deve riscuotere il pagamento in questione.

Inoltre, si deve compilare anche il riquadro che concerne gli Importi a debito versati, nel quale si deve inserire l’esatto totale che l’impresa è tenuta a pagare.

A tal proposito, risulta utile ricordare che questo tributo nasce dalla somma di quello che è l’importo previsto per la sede e l’importo relativo alle unità locali, che sono presenti nella stessa provincia italiana. Se, quindi, si verifuca il caso di una impresa che ha delle unità che si trovano in diverse provincie, si devono compilare diverse righe dello stesso modello, andando a specificare quelle che sono tutte le sigle di ciascuna provincia alla quale si deve corrispondere la somma da pagare in riferimento ad ogni Camera di commercio.

 

 

Alla luce di quanto detto, quindi, anche l’utilizzo di un codice tributo abbastanza inusuale come quello 3850 diventa molto più semplice e questo aiuta non poco nel momento in cui si deve andare a compilare il modello F24 per il pagamento dei tributi dovuti allo Stato e/o agli enti locali.

   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *