Home / Mutui / Mutuo Arancio Ing Direct: Opportunità e Convenienza online

Mutuo Arancio Ing Direct: Opportunità e Convenienza online

Ing direct

ING Direct è una banca online, facente parte del Gruppo ING. E’ presente in Italia dal 2001 e nonostante il breve tempo, può vantare un vastissimo numero di clienti. Offre un gran numero di prodotti, tra cui il conto deposito, conti corrente, prestiti personali e mutui. In particolar modo, qui di seguito ci occuperemo di effettuare una recensione del mutuo ING Direct, indicando ogni peculiarità di quest’ultimo e soffermandoci sui vantaggi e sulle opinioni dei clienti.

Il mutuo di ING Direct è il mutuo Arancio, finanziamento online personalizzabile in base alle esigenze personali, ricco di vantaggi che lo rendono perfetto per qualsiasi esigenza. Primo vantaggio esclusivo è la scelta del tasso.

Scegliendo un tasso fisso, si avrà la sicurezza del pagamento di una rata sempre uguale per tutta la durata del mutuo, che in questo caso può essere di massimo 20 anni.

Scegliendo invece un tasso variabile, la rata cambierà nel tempo in base ai tassi di mercato, in particolare farà riferimento all’Euribor ed allo spread applicato in base alla durata, che è di massimo 30 anni.

 

 

Qualora nessuno dei due tassi sembra essere adatto a voi, ING propone un terzo tasso, chiamato tasso fisso rinegoziabile, che prevede una rata fissa iniziale, per i primi 5 o 10 anni, ma con la possibilità, trascorso questo tempo, di cambiare il proprio tasso passando al fisso o al variabile in intervalli di tempo prestabiliti e con una durata in questo caso massima di 30 anni.

Per cosa può essere richiesto il mutuo Arancio?

Il mutuo Arancio può essere richiesto per l’acquisto di una casa, finanziando fino a massimo l’80% del valore dell’immobile, può essere utilizzato per ottenere liquidità utilizzando la propria casa, o per ristrutturarla, con un finanziamento massimo del 70% del valore dell’immobile e non oltre il 500.000 euro.

Oltre alle finalità di acquisto e ristrutturazione casa, il mutuo Arancio piò essere utile per la surroga, ossia per sostituire il proprio vecchio mutuo o sostituirlo ottenendo nuova liquidità, finanziando fino al massimo il 70% del valore dell’immobile e con un importo minimo di 80.000 euro e massimo di 500.000.

Potrebbe interessarti anche: 

Hello Bank: le opinioni sul conto corrente e la recensione ufficiale

Quali sono le spese per il mutuo Arancio?

Altro esclusivo vantaggio del Mutuo Arancio è il costo di questo, infatti a differenza di molti altri mutui, le spese di istruttoria e di perizia sono gratuite, così come l’incasso delle rate e l’invio di comunicazioni al cliente.

 

 

Le uniche spese iniziali sono da sostenere nel caso in cui si scelga un mutuo a tasso fisso rinegoziabile, in questo caso si dovrà in un primo momento pagare la somma di 500 euro.

Come fare per avere il mutuo ING Direct?

Per prima cosa sarà necessario richiedere il preventivo gratuito sul sito ufficiale, ed una volta richiesto, attendere la ricezione del preventivo. Insieme al preventivo, vi verrà assegnato un esperto che vi guiderà durante tutta la pratica, vi saranno indicati i documenti da inviare.

Una volta inviati i documenti, si procederà con la verifica di questi ed entro 10 giorni, vi sarà indicato se potete o meno avere il vostro mutuo. Se sarà possibile avere il mutuo, verrà fatta una perizia dell’immobile preso in considerazione e se l’esito di questa sarà positivo, si sceglierà una data per firmare il mutuo.

Come avviene il pagamento della rata?

La rata del mutuo Arancio di ING Direct può essere mensile, trimestrale o semestrale, ed in tutti i casi può essere addebitata direttamente sul conto corrente del cliente.

E’ importante sapere che non è necessario avere un conto corrente ING direct, ma nel caso in cui si decidesse di addebitare la propria rata sul conto arancio si otterrebbero notevoli vantaggi.

Primo importante beneficio è la riduzione della rata, infatti a partire dalla terza rata, per coloro che hanno un mutuo a tasso variabile, vi sarà una riduzione dello spread dello 0.30% con conseguente riduzione dell’importo della rata.

Coloro che invece hanno un mutuo a tasso fisso o a tasso fisso rinegoziabile, a partire dalla terza rata avranno una riduzione degli interessi pari a 30 euro, con conseguente riduzione dell’importo.

E’ possibile stipulare una polizza assicurativa?

Con ING direct, la polizza assicurativa non è obbligatoria ma facoltativa e consiste nella Polizza Proteggi Mutuo Arancio. Questa, consente di tutelarsi nel caso in cui accadano degli eventi che rendono impossibile il rimborso del mutuo.

Ha un premio mensile con un importo fisso, ma è possibile in qualsiasi momento, da un anno all’altro, scegliere di rinunciare all’assicurazione senza alcun costo. Può essere sottoscritta solo al momento di apertura del mutuo Arancio, e la prima mensilità sarà gratuita.

Quali sono le opinioni dei clienti di ING Direct?

Il mutuo Arancio di ING direct è uno dei migliori sul mercato secondo le opinioni dei clienti, questi sono soddisfatti soprattutto dalla possibilità di personalizzare l’offerta e renderla il più possibile adeguata ai propri bisogni.

 

 

Essendo una procedura online, si può pensare che i tempi di attesa siano lunghi, ma in realtà i tempi vengono rispettati alla perfezione ed il personale è realmente competente e cordiale. Nessuna pecca dunque per il mutuo ING direct che risulta essere consigliatissimo.

   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *