Home / Recensioni conti deposito / Conto Deposito Che Banca, affidabilità e convenienza

Conto Deposito Che Banca, affidabilità e convenienza

conto deposito che banca

In questo articolo vi presentiamo la recensione completa del Conto Deposito CheBanca, aiutandovi a valutare se questo tipo di prestazione può soddisfare le vostre esigenze, ma soprattutto far capire come si può guadagnare aprendo un conto del genere.

Il conto deposito CheBanca è considerato il protettore delle quote di denaro versate dai clienti, le quali matureranno nel tempo. Con questo conto il cliente può ricevere versamenti sia tramite bonifico, permessi in euro, che assegno circolare o bancario ed eseguire prelievi tramite la filiale CheBanca.

Il depositario può ottenere un interesse migliorativo rispetto a quello base, vincolando totalmente o in parte la somma di denaro depositata sul conto, a patto che tali somme rimangano depositate per il periodo stabilito dall’accordo.

 



Conto Deposito CheBanca ti paga gli interessi in anticipo! Clicca e fai richiesta di appuntamento!

Al momento dell’accordo la filiale offre al cliente un altro vantaggio, ossia mette a disposizione di quest’ultimo un importo in denaro pari a quello che si andrebbe a maturare alla fine del contratto. Tale conto è molto sicuro, infatti, per evitare che a causa delle crisi bancarie, la filiale non sia in grado di rimborsare il cliente, essa aderisce al Fondo Interbancario di tutela dei depositi, il quale assicura una protezione fino a 100.000 euro.

 

CheBanca! Quali sono i costi?

Per chi decide di affidare i propri risparmi a CheBanca!, e di usufruire degli innumerevoli vantaggi, deve essere a conoscenza delle condizioni economiche legate a essa. Per quanto riguarda le spese da erogare queste sono:

–        Apertura e chiusura: costo zero;

–        Versamenti: costo zero;

–        Prelevamenti su internet, in filiale o tramite il servizio clienti: costo zero;

–        Imposta di bollo: in base alla legge vigente, di circa 34, 20 euro all’anno;

–        Invio rendiconto a seguito della richiesta del depositario: costo zero;

Inoltre è opportuno conoscere la percentuale d’interessi aggiornati del conto CheBanca! sulle somme depositate :

–        Tasso base: 0,25%;

–        Tasso a 3 mesi: 0,50%;

–        Tasso a 6 mesi: 0,90%;

–        Tasso a 12 mesi: 0,90%

I tassi sono in vigore fino a nuova disposizione, e non appena il cliente decide il tempo di deposito della somma affidata, riceverà immediatamente degli interessi, e deciderà se depositarli per aumentare il proprio guadagno oppure spenderli.

Conto deposito CheBanca lancia quotidianamente nuove promozioni, a volte davvero convienienti, pertanto consigliamo di consultare spesso la sezione e verificare quale sia la promo attiva.

Altre informazioni utili da sapere per coloro che si accingono per la prima volta a usufruire del conto deposito CheBanca è che il versamento minimo iniziale è pari a 0 euro, mentre l’importo minimo vincolabile è di 100 euro. La giacenza massima del conto è di 3 milioni di euro. Inoltre, CheBanca permette un numero massimo d’intestatari pari a 2 e di conti d’appoggio diversi da quelli aperti presso questa filiale fino ad un massimo di 5.

Necessità di un conto deposito: scopri lo speciale Widiba Opinioni esclusive: ti conviene?

Novità – Conto Deposito Rendimax: è adatto a te?

Novità – Conto Corrente CheBanca: zero spese e zero costi!

Come aprire il conto deposito CheBanca?

Per aprire il conto è opportuno compilare una semplice richiesta online sul sito CheBanca, mentre se si è già clienti di questa filiale, è necessario eseguire il login nell’area clienti. Solo dopo aver ricevuto un email di conferma, si deciderà il tempo di deposito della somma ceduta.

Il contratto che il cliente fa con la filiale ha una durata indeterminata, egli può recedere da quest’ultimo da qualsiasi momento, senza dover pagare nulla e senza dover indicare il motivo di tale decisione. Tale atto può essere eseguito tramite una semplice comunicazione scritta e firmata dall’intestatario del conto e questo è valido nel momento in cui la banca prende atto di tale comunicazione.

La filiale, invece, può recedere dal contratto inviando una comunicazione al cliente circa 2 mesi prima, ed i tempi di chiusura del conto sono di circa 30 giorni. Il cliente può mettere in dubbio il comportamento della filiale e in tal caso rivolgersi all’ufficio reclami di CheBanca e solo in seguito, in caso di risposta poco soddisfacente, all’Arbitro Bancario Finanziario.

Conto deposito Chebanca: conviene?

Il conto deposito Chebanca, è ideale per tutti quelli che vogliono investire, guadagnare senza imbattersi in molteplici problemi,  è consigliato da molti e considerato lo strumento maggiormente apprezzato dalle famiglie italiane.


Apri Conto Corrente CheBanca! Scegli il regalo che vuoi tu Scopri la promo: apri il conto online per te un buono ePrice, Zalando o Stardust

   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *